sabato 14 aprile 2012

POCO MA BUONO

I vostri pomodori hanno bisogno di un buon livello di potassio per crescere bene, per questo mettere nel terreno un po' di cenere vi aiuterà ad apportarne naturalmente. Se, invece, avete dei bei peschi o degli albicocchi, raccogliete i frutti più piccoli per favorire la crescita di quelli grandi. Avrete un raccolto meno abbondante ma di miglior qualità. Anche con l'insalata è la gradualità che paga; seminatela ogni 4 o 6 settimane per averne tutta l'estate. E i fagioli? Piantateli quando la terra è calda perché i semi muoiono se non germogliano subito dopo la semina. Ultimo consiglio, il più importante, consultare sempre il lunario, mia nonna fa così, a seconda di come è la luna semina poi segue anche i detti meteorologici quindi sa sempre se torna freddo e se le piantine sono in pericolo. Spesso chiedo a lei quando bisogna piantare e guai se non faccio come dice :-))